ROMA: CANGEMI, 'NEI CANILI ACCESSO NEGATO A VOLONTARI, RAGGI SI MUOVA' =

Roma, 14 maggio 2020. (Adnkronos) - ''Canili comunali di Roma ancora off limits ai volontari. Raggi raccolga l'appello delle associazioni e rimuova il blocco all'accesso: con questo assurdo divieto si nega a cani e gatti di svolgere le attività di movimento e di socializzazione di cui possono beneficiare grazie ai volontari". E' quanto dichiara il vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio, Giuseppe Cangemi. "Accudimento e gestione degli animali di affezione sono tra le attività indifferibili consentite dal ministero della Salute in fase emergenziale; lo scorso 23 aprile, la Direzione Salute e Integrazione sociosanitaria della Regione Lazio ha trasmesso una nota a tutti i soggetti interessati per la definizione di protocolli operativi e permettere l'accesso sicuro e controllato dei volontari - continua - Non è stato mosso un dito e l'ingresso è ancora negato. Raggi non perda altro tempo e solleciti gli operatori delle strutture a predisporre tutte le misure necessarie. Anche il benessere animale deve essere salvaguardato''.