IMPRESE. CANGEMI: REGIONE ACCELERI FONDI FARELAZIO, MIGLIAIA PRATICHE FERME

(DIRE) Roma, 19 maggio 2020. - "La Regione Lazio acceleri l'erogazione dei fondi FareLazio. A quanto risulta ci sono migliaia di pratiche ancora ferme: parliamo di piccole e micro imprese che hanno fatto domanda e non hanno ricevuto ad oggi alcuna comunicazione. E' stato annunciato l'incremento dei fondi a copertura di tutte le richieste pervenute e mi auguro che le risorse siano disponibili perche' le settimane passano e il rischio usura e' dietro l'angolo. Tanti piccoli esercizi di commercianti e artigiani hanno riaperto in questi giorni, dopo oltre due mesi di chiusura con zero incassi e spese vive da sostenere, e aspettano con ansia i soldi di Pronto Cassa che, non lo dimentichiamo, sono un prestito. Ma la difficolta' e' tale che si e' disposti ad indebitarsi pur di avere una boccata di ossigeno indispensabile per continuare a sopravvivere. Se le istituzioni devono arrivare prima della criminalita' e' tempo che ci si dia una mossa". E' quanto dichiara il vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio, Giuseppe Cangemi.