COVID. LAZIO, CANGEMI: SCONGIURARE ALTRE CHIUSURE PALESTRE O RISCHIO COLLASSO

(DIRE) Roma, 28 dic. - "Ventilare ulteriori chiusure di piscine e palestre e' una ipotesi che deve essere immediatamente scongiurata. Questi impianti sono stati i primi ad adeguarsi alle norme anticovid, ma sono stati ugualmente e inesorabilmente chiusi durante entrambe le ondate del virus". Lo scrive in una nota Giuseppe Emanuele Cangemi, vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio e consigliere della Lega. "Il Governo e la Regione Lazio- prosegue Cangemi- vadano oltre la chiusura sistematica di queste strutture, che dopo un anno di serrata forzata rischiano un inevitabile collasso. Le norme per il contrasto della diffusione del virus ci sono da mesi, la campagna vaccinale e' partita: cosa altro serve per garantire a questo settore un barlume di ritorno alla normalita'?".