Omniroma-VIGILI, CANGEMI (PDL): "SU VICENDA NOMINA COMANDANTE SINISTRA FACCIA MEA CULPA"

(OMNIROMA) Roma, 08 OTT - "A fronte della vicenda della nomina del nuovo comandante della Polizia locale di Roma Capitale, la sinistra dovrebbe fare un mea culpa davanti a tutti i cittadini". E' quanto dichiara il consigliere Pdl della Regione Lazio, Giuseppe Emanuele Cangemi. "I professori che oggi governano Regione e Comune - prosegue la nota - e che in campagna elettorale hanno raccontato ai quattro venti di essere la soluzione per ogni male, ogni problema, ogni difficoltà, stanno dimostrando con i fatti la profonda inadeguatezza e l'assoluta incapacità di azione nel ruolo di amministratori. Nessuna risposta ai problemi reali, solo balle, marce indietro, pedonalizzazioni anteposte a politiche realmente prioritarie per la città, come la sicurezza di cui non si ha traccia di alcuna forma di politica a tutela dei cittadini. Una sinistra che più che governare dovrebbe andare prima di tutto a ripetizione".