Omniroma-SICUREZZA, CANGEMI (PDL): "ROMA ABBANDONATA AL SUO DESTINO"

(OMNIROMA) Roma, 25 SET - "Roma è sempre più una città abbandonata al suo destino. La sicurezza sembra essere uno dei più seri fallimenti della nuova amministrazione capitolina". Lo dichiara il consigliere Pdl alla Regione Lazio Giuseppe Cangemi, in una nota che prosegue: "Non si hanno notizie di politiche per la sicurezza, non sappiamo che fine abbiano fatto i patti per Roma e per il Lazio Sicuro, che fornivano un valido contributo all'attività quotidiana delle Forze dell'ordine. Emerge esclusivamente una totale incapacità di pianificare una programmazione che tenga conto delle reali esigenze dei territori, su una tematica delicata come questa". "Gli episodi di microcriminalità sono all'ordine del giorno: oggi un accoltellamento a Ponte Milvio - continua Cangemi - Marino sembra ricordare il suo collega Zingaretti: entrambi stanno caratterizzando la loro (non) azione politica per immobilismo e inadeguatezza nell'affrontare con incisività argomenti sentiti dalla cittadinanza. La realtà, quindi, continua a smentire le promesse elettorali del sindaco di Roma, sempre più distante dai problemi reali. Ma la sua lontananza da Roma è ormai nota a tutti, se pensiamo che non è riuscito ancora a nominare il comandante della Polizia Municipale...".