SICUREZZA, CANGEMI: "ROMA TORNATA PERICOLOSA E INSICURA, ZINGARETTI ARRIVA TARDI"

(OMNIROMA) Roma, 19 SET - "Roma è tornata ad essere una città buia e pericolosa. Zingaretti arriva tardi e, fuori tempo massimo, presenta le sue azioni di contrasto alla violenza sulle donne: peccato che in cinque anni di mal governo in sella alla Regione Lazio, troppo impegnato a regalare poltrone qua e là, abbia accuratamente evitato di occuparsi di politiche per la sicurezza, abbandonando al degrado Roma e tutto il resto della regione. Per non parlare del Campidoglio a Cinque Stelle dove c'è solo un frenetico via vai di assessori. L'accoppiata Zingaretti-Raggi ha trasformato la Capitale in una metropoli sporca ed insicura, senza programmazione alcuna in materia di decoro e sicurezza, e il risultato è che si deve avere paura di uscire di casa. Un capolavoro di sciatteria e incapacità". E' quanto dichiara il consigliere regionale del Lazio, Giuseppe Cangemi.