SANITÀ, CANGEMI: "SOSPESO SERVIZIO TRASPORTO DISABILI ASL ROMA 3"

Roma, 20 APR - "Interrotto, dal 19 aprile, il servizio di trasporto presso i centri di riabilitazione della Asl Rm 3 per gli utenti disabili residenti nei municipi X, XI e XII e nel comune di Fiumicino. Il Consorzio Sit, affidatario del servizio, lo scorso 14 aprile ha comunicato alle famiglie l'imminente interruzione, decisa dalla Asl, a causa di 'gravi motivi amministrativi'. Ho presentato un'interrogazione urgente al presidente Zingaretti per sapere quali siano questi gravi motivi che impediscono la prosecuzione di un servizio cui si affidano oltre 200 persone. La notizia della sospensione ha creato allarme tra gli utenti e i loro familiari perché, per molti, diventa impossibile raggiungere i centri di riabilitazione e quindi effettuare le terapie. Zingaretti chiarisca cosa è accaduto e intervenga affinché, in attesa che sia espletata l'iniziativa di gara aggregata per l'affidamento del servizio, sia ripristinato il trasporto disabili ai centri di riabilitazione della Asl Roma 3". È quanto dichiara, in una nota, il consigliere regionale del Lazio, Giuseppe Cangemi.