Roma: CANGEMI, FUGA IMPRESE PER COLPA DI ZINGARETTI

(ANSA) - ROMA, 30 MAG - "Basta con le pagliacciate. Zingaretti spara numeri e azioni per Roma di cui non c'e' alcuna traccia. Le aziende scappano dal Lazio e dalla Capitale perche' questi territori non hanno piu' opportunita' da offrire grazie, in primo luogo, all'incapacita' del governo Zingaretti, buono solo, in quattro anni, a distribuire poltrone a disoccupati della politica". Cosi' in una nota il consigliere regionale del Lazio Giuseppe Cangemi. "In questi mesi in cui abbiamo assistito al fuggi fuggi delle imprese - aggiunge - il governatore se ne e' lavato le mani perche' ha gia' le valigie pronte per traghettarsi altrove tanto che a una sua ricandidatura alla guida della Regione Lazio non crede piu' nessuno. E se davvero tentera' la sorte, ci penseranno i cittadini a dargli il benservito".