REGIONE. CANGEMI: "RIDICOLE MINACCE GUERRA SU LEGGE INFORMAZIONE"

Roma, 6 set. - "Chi minaccia il Vietnam in Consiglio regionale sulla legge per il pluralismo dell'informazione, e' lo stesso che non ha avuto la decenza ne' il coraggio di alzarsi in aula in ricordo dei morti italiani di Nassiriya. Il guerrafondaio dei miei stivali farebbe bene a tacere e a lasciare in pace i caduti del Vietnam. Per fare la guerra ci vogliono i muscoli". E' quanto dichiara il consigliere regionale del Lazio, Giuseppe Cangemi, presidente della commissione consiliare Vigilanza sul pluralismo dell'informazione.