REGIONE, CANGEMI: "ZINGARETTI CONTINUA A REGALARE POLTRONE, COSTI INUTILI"

Roma, 25 MAG - "Il poltronificio di Zingaretti non ha mai fine e, con la legislatura agli sgoccioli, regala gli ultimi posti disponibili agli amici trombati della politica. Ieri è arrivata l'ennesima nomina quale collaboratore con incarico fiduciario dell'Ufficio del Commissario ad acta, cioè Zingaretti, per un ex assessore comunale capitolino. Ambientalista, già presidente di Zetema, braccio destro di Veltroni, nel 2013 collaboratore del sindaco Marino per i diritti civili e orientamento sessuale, è stato riciclato anche alla Regione Lazio con un contratto a tempo determinato di tipo orizzontale (18 ore settimanali). Presenterò un'interrogazione al presidente Zingaretti perché vogliamo capire in base a quali necessità e competenze si sia reso necessario sprecare soldi per un'altra poltrona all'ennesimo disoccupato della politica. Non bastavano i costi elevati ed inutili di D'Amato a capo della cabina di regia per la sanità, ora si aggiunge anche la mancetta last minute da 18 ore settimanali". E' quanto dichiara in una nota il consigliere regionale del Lazio, Giuseppe Cangemi.