REGIONE, CANGEMI: "LEGGE ANTIFASCISMO PER FINANZIARIE SALSICCIATE PROLETARIE"

(OMNIROMA) Roma, 28 LUG - "Il Pd del Lazio è totalmente fuori dalla storia. Ci mancava la proposta di legge sull'antifascismo: patetico tentativo del centrosinistra, ancorato a vecchi schemi, di distrarre i cittadini dai veri problemi del Lazio nella speranza di racimolare consenso. La sanità è in ginocchio; siamo in perenne emergenza rifiuti e, da qualche giorno, anche in emergenza idrica, di cui Zingaretti non può dirsi, come al solito, incolpevole, e c'è chi promuove una legge che servirà più che altro a finanziare qualche festa dell'Unità e salsicciate proletarie". È quando dichiara, in una nota, il consigliere regionale del Lazio, Giuseppe Cangemi.