Omniroma-USURA, CANGEMI: NUOVA LEGGE? DA SETTEMBRE C'È PROPOSTA FERMA ALLA PISANA

(OMNIROMA) Roma, 23 APR - "Con l'approvazione di una nuova legge contro l'usura la Giunta Zingaretti dimostra ancora una volta tutta la sua superficialità". Lo dichiara in una nota Giuseppe Cangemi, consigliere del Nuovo Centrodestra della Regione Lazio. "E' davvero singolare - aggiunge - varare una nuova normativa quando da settembre giace in Consiglio regionale la proposta di legge varata dalla precedente amministrazione e che è stata condivisa con tutto il mondo delle associazioni e delle fondazioni che si occupano di usura. Condivisione che a quanto pare non c'è invece sul nuovo testo sbandierato dalla Giunta Zingaretti: non si può pensare di affrontare il problema dell'usura, che colpisce tante famiglie e imprese del Lazio, senza il contributo delle associazioni che quotidianamente sul territorio si occupano di questa piaga . Consiglierei di non eccedere con i trionfalismi e di attendere che la proposta di legge sia posta all'esame del consiglio regionale. Al momento - conclude - l'amministrazione regionale può vantare solo la propria inadeguatezza, ma non ci stupisce: Zingaretti sta alla sicurezza come Marino alle buche, non pervenuto".