Omniroma-SICUREZZA, CANGEMI (NCD): "ROMA CAPITALE DELLA PAURA"

(OMNIROMA) Roma, 22 SET - "Le aggressioni alle autiste Atac sono l'ennesimo caso di violenza in una città abbandonata a se stessa". Lo dichiara, in una nota, Giuseppe Cangemi, consigliere Ncd della Regione Lazio. "Non passa giorno senza la notizia di un morto, di una sparatoria, di una rapina, sembra di stare in un romanzo pulp. Le forze dell'ordine - prosegue Cangemi - non possono contare sul sostegno delle istituzioni perché grazie al fenomenale duo Marino-Zingaretti sono state azzerate le politiche per la sicurezza: cancellate le iniziative del passato e nessun nuovo progetto, solo tante belle e inutili parole di circostanza ad ogni nuovo fatto criminoso. Grazie al centrosinistra, la Capitale è sempre più insicura, i cittadini non ne possono più e le tensioni a Corcolle sono preoccupanti. Zingaretti se ne sta nella sua isola felice di via Cristoforo Colombo, mentre Marino, tra un viaggio e l'altro, si distrae tra una pedonalizzazione e un parcheggio in più da far pagare. Basta con questi campioni di incapacità Roma non può diventare la Capitale del degrado e della paura".