Omniroma-SICUREZZA, CANGEMI (NCD): "DA ALFANO RISPOSTA GIUSTA, CHIEDIAMO PIÙ CONTROLLI"

(OMNIROMA) Roma, 19 MAG - "Il Piano per la sicurezza a Roma presentato dal ministro Alfano è la risposta giusta all'inerzia e all'inadeguatezza del centrosinistra". Lo dichiara in una nota Giuseppe Cangemi, consigliere del Nuovo Centrodestra della Regione Lazio. "Da oggi - aggiunge - si mettono a disposizione strumenti concreti per arginare la violenza, sia quella che si scatena fuori dagli stadi sia quella che si annida nei cortei. Basta devastazioni nel centro storico, i romani hanno il sacrosanto diritto a vivere il proprio quartiere senza la paura di guerriglie urbane. Così come occorre una azione più decisa per garantire la sicurezza davanti alle scuole, con interventi e maggiori controlli volti a prevenire odiose forme di bullismo e violenza". "La sinergia ribadita e rafforzata con le forze dell'ordine e il prefetto è la garanzia di un Piano sicurezza che dà una svolta attesa per la Capitale. Un anno di governo del centrosinistra ha fatto terra bruciata delle politiche per la sicurezza nella Capitale: la Regione Lazio, che fino a pochi anni fa ha svolto un ruolo centrale, a cominciare dal Patto per Roma Sicura, ormai è totalmente e colpevolmente assente. Marino - conclude Cangemi - ha avuto almeno il buon senso di partecipare alla presentazione del Piano per Roma, Zingaretti neanche quello a riprova della più assoluta indifferenza. Dal ministro Alfano è arrivata finalmente una scossa positiva: ora è tempo che Marino e Zingaretti diano una segnale di vita, altrimenti si facciano da parte".