Omniroma-SANITÀ, CANGEMI (NCD): "SAITTO TOLGA IL DISTURBO INVECE DI FARE PROCLAMI"

(OMNIROMA) Roma, 26 NOV - "Il direttore della Asl RmC, Saitto, farebbe bene a togliere il disturbo invece di continuare a fare proclami. È inconcepibile come un manager inadeguato, affiancato da un direttore sanitario discusso e discutibile, responsabile della peggiore gestione di un'azienda sanitaria in questa regione, sia ancora al proprio posto. E come se non bastasse si ostina a propinare progetti come il See&Treat, già in passato al centro di polemiche e conflitti con la classe medica. Non si capisce cosa aspetti a dimettersi e per quale ragione Zingaretti non lo abbia ancora cacciato". È quanto dichiara in una nota Giuseppe Cangemi, consigliere Ncd della Regione Lazio