Omniroma-PIANO CASA, CANGEMI (NCD): SILENZIO MAGGIORANZA È SFIDUCIA A CIVITA

(OMNIROMA) Roma, 06 AGO - "E' davvero singolare che nessun consigliere della maggioranza abbia ritenuto di dover esprimere apprezzamento per il lavoro della Giunta durante le dichiarazioni finali per l'approvazione in Consiglio regionale della prima delibera di modifica del piano casa". E' quanto dichiara, in una nota, Giuseppe Cangemi, consigliere Ncd della Regione Lazio. "Abbiamo assistito ad una sfiducia di fatto dell'assessore Civita - aggiunge - unico rappresentante della giunta, in qualità di promotore della proposta di legge, ad aver partecipato ai lavori d'aula in queste settimane. Zingaretti, perenne assente giustificato, si è limitato a lanciare appelli a mezzo stampa mentre la maggioranza, oltre a disertare l'aula, non ha speso neanche una parola in chiusura dei lavori. Gli interventi last minute, dopo aver segnalato questo anomalo silenzio, lasciano il tempo che trovano".