Omniroma-EUROPEE, CANGEMI (NCD): DENUNCIATO MARINO A PROCURA, CAOS INACCETTABILE

(OMNIROMA) Roma, 25 MAG - "Ho presentato una denuncia alla Procura della Repubblica contro il sindaco Marino perché è inaccettabile il caos che si è venuto a creare in XV municipio dove da questa mattina migliaia di cittadini hanno trovato gli uffici chiusi per ritirare la tessera elettorale". Lo dichiara in una nota Giuseppe Cangemi, consigliere del Nuovo Centrodestra della Regione Lazio. "Si è creata una lunghissima fila nell'unico ufficio trovato aperto, quella de La Storta. Marino e il presidente del Municipio - prosegue Cangemi - avevano il dovere di garantire l'apertura di tutti gli uffici: sono arrivate tantissime segnalazioni da parte dei cittadini e l'indifferenza di questa amministrazione comunale è l'ennesimo schiaffo ai romani. Il voto è un diritto che va assicurato a tutti. Quanto accaduto oggi è ingiustificabile, Marino ha davvero toccato il fondo".