Omniroma-CASA, CANGEMI (NCD): "MARINO INCAPACE DI GESTIRE EMERGENZA"

Roma è ormai terra di nessuno: quanto accaduto oggi alla Montagnola la dice lunga sul vuoto amministrativo che governa questa città".

Lo dichiara in una nota Giuseppe Cangemi, consigliere del Nuovo Centrodestra della Regione Lazio. "La Giunta Marino e la Giunta Zingaretti - aggiunge

- si sono dimostrati finora incapaci di gestire la polveriera dell'emergenza casa lasciando che dilagassero occupazioni abusive e violenza. L'atteggiamento della sinistra e dell'ultrasinistra che si ostinano a fiancheggiare e giustificare i movimenti per la casa, protagonisti sempre più spesso solo di violenza contro le forze dell'ordine, non fa altro che aggravare una situazione fuori controllo. La nostra solidarietà va al prefetto e alle forze di polizia chiamate a ripristinare la legalità laddove viene violata e garantire l'incolumità dei cittadini costretti a subire l'onda violenta degli occupanti. La soluzione - conclude Cangemi - non è fermare gli sgomberi ma bloccare le occupazioni abusive e illegali e individuare risposte adeguate all'emergenza casa. La prepotenza non sancisce un diritto di precedenza nelle graduatorie per l'assegnazione degli alloggi.