MALTEMPO, CANGEMI: "BENE GOVERNO SU STATO EMERGENZA, GARANTIRE ANCHE DANNI FAMIGLIE"

Roma, 13 APR - "Il governo Gentiloni ha deliberato la dichiarazione di stato di emergenza per i territori colpiti dalla tromba d'aria del 6 novembre. Il decreto approvato lo scorso 11 aprile va nella direzione che avevamo auspicato fin dall'inizio, quando abbiamo sollecitato con forza la Regione Lazio e il Comune di Roma a chiedere lo stato di calamità naturale. Cesano di Roma e Ladispoli hanno subito ingenti danni che hanno riguardato edifici sia pubblici che privati. L'auspicio è che i tempi di attuazione del decreto siano rapidi garantendo un sostegno anche a tante famiglie messe in ginocchio dal violento tornado". E' quanto dichiara in una nota il consigliere regionale del Lazio, Giuseppe Cangemi.