Lazio: Cangemi (Ncd), nuovo Piano Casa e' peggiorativo

Zingaretti non racconti favole (ASCA) - Roma, 31 ott 2014 - "Il 'nuovo' Piano Casa targato Zingaretti-Civita e' solo una presa in giro. Ho votato contro gli emendamenti dell'assessore Civita, che di fatto ricalcavano il maxiemendamento, e non ho partecipato alla votazione finale. La sinistra che ha alzato le barricate contro il Piano Polverini, che abbandonava l'aula quando era opposizione, e' la stessa che ora con il vestito buono della maggioranza pensa di cavarsela con una legge frutto solo di qualche centro di interesse da accontentare". E' quanto dichiara Giuseppe Cangemi, consigliere Ncd della Regione Lazio. "Questo piano e' peggio del tanto vituperato Piano Casa Polverini a dirlo sono le associazioni libere che in questi mesi di discussione hanno scritto a tutti i consiglieri regionali manifestando la loro contrarieta'. Poi c'e' tutto un altro mondo associazionistico che rispetto al passato ha preferito al silenzio, tenuto al guinzaglio da Zingaretti e compagni. E non vengano a raccontarci la favola della legge 'migliorativa', non ci crede piu' nessuno".