INCENDI. CANGEMI: "ERGASTOLO PER I PIROMANI"

(OMNIROMA) Roma, 17 LUG - "L'emergenza incendi non dà tregua: il Lazio continua a bruciare e servono pene esemplari per i piromani che hanno causato, e causano, danni e paura nella nostra regione. Serve l'ergastolo. Da ieri le fiamme divorano migliaia di ettari di boschi e vegetazione a Roma nord, nei Comuni della provincia di Roma e in tante altre località del Lazio. A Cesano gli abitanti hanno vissuto momenti di panico per le fiamme arrivate alle porte del borgo: decine le famiglie evacuate, ingenti i danni e ancora oggi alcuni focolai destano grande preoccupazione per via del forte vento. Unitamente ai ringraziamenti per il lavoro svolto dai Vigili del fuoco e dai volontari della Protezione civile, chiediamo pene dure e severissime per questi vigliacchi che stanno distruggendo parte delle nostre bellezze naturali. Anche la Regione Lazio faccia sentire forte la sua voce contro questi criminali". E' quanto dichiara il consigliere della Regionale del Lazio, Giuseppe Cangemi.