Casa Lazio, Cangemi (Ncd): Non faremo sconti, avvio Civita deludente

“La relazione dell’assessore Civita sul piano casa è stata deludente, in pieno stile di ideologia zingarettiana: non dice nulla”. Lo ha detto Giuseppe Cangemi, consigliere del Nuovo Centrodestra della Regione Lazio intervenendo in aula consiliare sulla proposta di legge di modifica del piano casa. “Non si capisce dove la giunta intenda andare – ha aggiunto – sebbene sia all’esame del Consiglio un testo tecnico, i risvolti sono tutti politici. Il Piano Casa non può prescindere dal coinvolgimento dei territori e la giunta ha il dovere di spiegare al Consiglio come si intende procedere: se con la solita arroganza mostrata fino ad oggi, oppure aprendo un dibattito vero. L’opposizione non farà sconti, discuteremo per tutto il tempo che sarà necessario, lavorando anche ad agosto se servirà, perché in ballo ci sono norme che riguardano da vicino la vita dei cittadini”.